Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Premi allo Studio 2017

Come da tradizione, venerdì 1 dicembre 2017, la Cassa Rurale Adamello-Brenta ha premiato gli studenti che, nel corso dell’anno 2016, si sono distinti per i loro risultati scolastici.
Il “Premio allo Studio”, così come concepito e realizzato dalla Cassa Rurale è un aiuto economico allo studente ed alla sua Famiglia, ma non solo: è un insieme di prodotti appositamente studiati per aiutare i nostri giovani a crescere consapevoli del valore del denaro e ad imparare a gestirlo.
La serata, molto partecipata da studenti e famigliari, è stata condotta dal prof. Tiziano Salvaterra che, come sempre, ha saputo coinvolgere i Dirigenti scolastici presenti e, soprattutto, i premiati.
Novità di quest’anno è stata la partecipazione, oltre che della Compagnia Musicale Piazza Viva, anche della Banda Musicale dell’Istituto di Istruzione Lorenzo Guetti sotto la direzione della Maestra Sara Maganzini, ciascuna con la propria identità musicale, ma anche con brani di insieme che hanno coinvolto il pubblico presente.


I premiati:


Scuola Media Inferiore, tutti con punteggio 10 “ottimo”:
Bonenti Silvia, Capponi Elisa, Girardi Alessia, Passardi Michela, Salvaterra Valeria, Viviani Ulisse Michele.
Scuola Media Superiore: votazione minima 80 – 2 premiati hanno ricevuto 100 e lode
Aldrighetti Giulia, Ducoli Tobia, Failoni Giulia, Frizzi Oscar, Ghezzi Daniele, Litterini Mattia, Maestri Ilaria, Mussi Michele, Panelatti Silvia, Paoli Carlotta, Simoni Thomas, Succetti Valerio, Valenti Serena.
Università Laurea Breve: votazione minima 94 – 8 premiati hanno ricevuto 110 e lode
Antolini Martina, Artini Verdiana, Baldracchi Francesca, Bonazza Francesca, Bonenti Ilaria, Bugna Giulia, Caliari Daniel, Gambuti Andrea, Maturi Giacomo, Mazzocchi Lucia, Mussi Luca, Pedrazzoli Tommaso, Pellizzari Gaja, Rosa Leonardo, Salsa Silvia, Zamboni Leonardo.
Università Laurea Specialistica: votazione minima 94 – 8 premiati hanno ricevuto 110 e lode
Bagozzi Laura, Bertolini Maddalena, Bonetti Verena, Cellana Martina, Cumer Stefano, Fedrizzi Marco, Franceschetti Cristina, Gilardoni Angela, Ianeselli Chiara, Mussi Stefano, Pedretti Anna, Salvagni Lorena, Santorum Anna, Santorum Silvia, Simoni Jessica, Simoni Katia, Zambotti Emanuele, Zanni Alberto, Zuegg Silvia.
U.P.T. – Scuola delle Professioni per il Terziario:
Camerotto Chiara, Giramonti Matteo, Maturi Isabella, Parolari Carlotta, Salvaterra Petra.

La Presidente della Cassa Rurale Adamello-Brenta, dott.ssa Monia Bonenti, nell’indirizzo di saluto ha esaltato i Valori dei quali sono portatori i nostri giovani, spronandoli a mantenerli sempre vivi nel corso della loro vita.
Nella riflessione finale il direttore Marco Mariotti ha messo in evidenza che, a fronte di tante eccellenze nello studio, purtroppo, molti dei nostri giovani, per trovare lavoro, devono emigrare verso altri lidi, sia in Italia che all’estero, impoverendo così il tessuto sociale delle nostre Giudicarie.

PER VEDERE IL VIDEO DELLA SERATA CLICCA QUI...