Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Storia

La Cassa Rurale Adamello-Brenta nasce il 13 giugno 2006 dalla fusione delle Casse Rurali Alto Chiese e Tione Ragoli e Montagne.
Rappresenta la fase finale di un processo di aggregazione che ha visto protagoniste ben sei Casse Rurali del Comprensorio delle Giudicarie: in ordine cronologico Bondo e Breguzzo con Roncone (Cassa Rurale di Bondo Breguzzo Roncone), Ragoli con Montagne (Cassa Rurale di Ragoli e Montagne), Tione con Ragoli e Montagne (Cassa Rurale di Tione Ragoli e Montagne), Bondo Breguzzo Roncone con Bersone (Cassa Rurale Alto Chiese) ed infine quella che ha dato origine alla Cassa Rurale Adamello-Brenta fra Alto Chiese e Tione Ragoli e Montagne
 
Dopo la recente fusione per incorporazione della Cassa Rurale di Condino, avvenuta nell'Assemblea Generale del 28 maggio 2011, la competenza territoriale della nuova Cassa Rurale Adamello-Brenta viene estesa anche al rimanente territorio della Valle del Chiese e cioè ai Comuni di Brione, Storo e Bondone; nelle Giudicarie Esteriori diventa territorio limitrofo il Comune di Fiavè, mentre nel Basso Sarca i Comuni limitrofi diventano Tenno e Riva del Garda (in realtà dovremmo aggiungere anche il Comune di Nago-Torbole, in quanto gli Statuti dei Comuni di Molina di Ledro e di Nago-Torbole affermano di essere confinanti). Per quanto riguarda il fuori provincia, la nostra competenza si estende ai Comuni di Limone sul Garda, Magasa e Tremosine.